NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 29 MARZO 2007

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia.
Premi su: Leggi Tutto…

DUE INTERROGAZIONI PARLAMENTARI DALL’ON. SILVIA VELO

Due interrogazioni sono state recentemente presentate dall’Onorevole Silvia Velo: la prima al Ministro del lavoro on. Cesare Damiano in merito alla complessa vicenda dell’amianto, e la seconda al Ministro dei trasporti Alessandro Bianchi in merito al protocollo d’intesa sottoscritto il 7 febbraio u.s. tra Governo e Associazioni di categoria dei trasportatori.

L’on. Silvia Velo ha presentato un’interrogazione a risposta scritta al Ministro del lavoro on. Cesare Damiano in merito alla complessa vicenda dell’amianto. Nei mesi scorsi l’on. Velo era stata sollecitata dalle OO.SS. e da alcuni lavoratori di varie categorie che lamentavano numerosi problemi: tempi lunghi nelle perizie, giudizi difformi da parte dei giudici nelle cause, atteggiamento difforme dell’Inps nelle varie realtà territoriali, ecc.
Dopo aver avuto incontri con l’Inail e con l’Inps l’on. Velo ha deciso di presentare una specifica interrogazione al Ministro Damiano affinché si faccia maggiore chiarezza onde garantire ai lavoratori la massima parità possibile di trattamento.

Nella seconda interrogazione, indirizzata al Ministro dei trasporti Alessandro Bianchi in merito al protocollo d’intesa sottoscritto il 7 febbraio u.s. tra Governo e Associazioni di categoria dei trasportatori.
Tale protocollo è volto a realizzare un percorso di razionalizzazione, ammodernamento e crescita dimensionale e competitiva delle imprese italiane e delinea un articolato complesso di misure già attuato in tempi ravvicinati alfine di garantire lo sviluppo del settore.
L’on. Velo chiede al Ministro di riferire in Commissione trasporti quali siano le azioni intraprese e quali i risultati sin qui conseguiti al fine dell’attuazione del suddetto protocollo.

MOWGLI DEL LIBRO DELLA GIUNGLA AL METROPOLITAN

L’avventura di Mowgli, ragazzo della giungla, sarà rappresentata giovedì pomeriggio, ore 17,30 al Metropolitan per la rassegna di teatro per bambini. Lo spettacolo, adatto ad un pubblico di bambini dai 6 ai 13 anni, sarà allestito dalla Produzione Teatro Cargo di Genova, con testo e regia di Laura Sicignano, coreografia di Piera Pavanello, musiche originali di Chiara Cipolli.

La fortuna di Kipling, premio Nobel nel 1907, inizia proprio con il romanzo “Il libro della giungla”, scritto nel 1984. Mowgli, il giovinetto selvaggio e forte che non appartiene né al villaggio né alla giungla, ma da entrambi è tentato e respinto, è guidato nella vita da due maestri di sopravvivenza, Bagheera la pantera e l’orso Baloo. La sua avventura si snoda tra percioli e insidie, come la vita. Combattendo, il ragazzo si affaccia all’età adulta, scoprendone le difficoltà e imparando ad affrontarle. La giungla e gli animali saranno resi grazie all’uso delle maschere e della danza, con suggestive citazioni del teatro e della musica orientali: la fascinazione di atmosfere notturne, di canzoni e ritmi percussivi, condurrà i piccoli spettatori nel misterioso regno della natura selvaggia, dove abilità e coraggio sono le leggi della giungla.

I singoli biglietti potranno essere acquistati prima dello spettacolo al costo di 5 euro per bambini, 6 per adulti, allo stesso prezzo degli anni passati. Per informazioni ufficio Cultura tel. 0565 63296; lgrilli@comune.piombino.li.it, gfabbri@comune.piombino.li.it e ufficio Pubblica istruzione tel. 0565 63297; 63295 assscuola@comune.piombino.li.it.


PRESENTATE LE NUOVE GUIDE DELLE ATTIVITA’ SUVERETANE

Presentate le nuove guide delle attività suveretane. Innanzitutto la nuova edizione delle guide delle cantine e dei frantoi, la cui prima uscita, due anni or sono, riscosse tanto successo presso i nostri cittadini e gli ospiti. Ci riferiamo a “Terra di Vino” e “Terra di Olio”, uscite quindi in edizione rinnovata, con l’inserimento di nuove aziende che erano volontariamente rimaste fuori dalla prima edizione.

I testi sono stati rivisti e corretti, è stato arricchito il corredo fotografico e la cartina generale che permette ai visitatori e ai turisti enogastronomici di rintracciare e raggiungere facilmente le nostre aziende sparse nella campagna. Si tratta, secondo l’amministrazione, di un piccolo ma fondamentale contributo alla migliore conoscenza del nostro territorio e dei nostri due prodotti di punta e di eccellenza: il vino e l’olio. E anche un aiuto alla “vendita diretta” dei prodotti in azienda, un segmento commerciale da non trascurare e che può rappresentare per i produttori un fattore di successo ulteriore.

Ma la novità di quest’anno è la “Guida dell’Ospitalità” di Suvereto. Vi trovano posto agriturismi, case vacanze e residenze turistico-alberghiere, l’ossatura dell’offerta ricettiva suveretana, rappresentati in belle schede ricche di foto, di dettagli sui servizi, sulla tipologia di accoglienza e sulle attività offerte, oltre alla carta generale che permette di raggiungerle facilmente.

Tutto il contenuto delle guide lo si può ritrovare su Internet, strumento ormai indispensabile di promozione turistica: sia a partire dal nuovo sito del Comune (www.comune.suvereto.li.it), ciccando sul link “terredisuvereto”, sia direttamente su www.terredisuvereto.com., per quanto riguarda le guide delle cantine e dei frantoi, o su www.vacanze-suvereto.com, per quanto riguarda la ricettività turistica. Le strutture ricettive inserite nella guida avranno la possibilità di gestire direttamente la propria scheda web, modificando i testi, l’elenco dei servizi e usufruendo di uno spazio per le offerte e i “last minute”.

Di questa guida fanno parte le aziende che hanno voluto aderire all’iniziativa presa dall’amministrazione comunale, che ha potuto realizzarle anche grazie al loro contributo economico. E’ sembrato a noi e a loro un esempio fattivo e significativo di collaborazione tra imprese e comune, nell’obbiettivo comune di migliorare l’informazione e l’immagine del nostro territorio e un sostegno al loro lavoro. Ci auguriamo che, con il successo che la pubblicazione non mancherà di ottenere, altre aziende ricettive suveretane vorranno far parte delle prossime edizioni della guida. Intanto un grazie sentito dell’amministrazione a tutte le aziende che hanno voluto collaborare con noi.


SAN VINCENZO: DUE APPUNTAMENTI IN BIBLIOTECA

In occasione della settimana per la Promozione della Cultura Scientifica l’Assessorato alla Cultura del Comune di San Vincenzo presenta l’iniziativa, finanziata dalla Regione Toscana: “La salute in biblioteca”.

L’iniziativa prevede due appuntamenti :


– “CHE FATICA IMPARARE.”BAMBINE/I RAGAZZE/I E LE FATICHE DI APPRENDERE: LA DISLESSIA “ interverrà la d.ssa Michela Soldi –pedagogista Palazzo della cultura –Sala esposizioni 30 marzo ore 17 San Vincenzo


– “VIVERE L’ADOLESCENZA OGGI” Interverranno: la D.ssa Francesca Tonetti -Psicologa- ASL 6 del Consultorio per Adolescenti e Familiare e la D.ssa Eliana Ghini -Pedagogista –Centro Antiviolenza del Comune di Piombino Palazzo della Cultura-Sala Esposizioni-13 Aprile ore 17 San Vincenzo

Il primo incontro affronterà il tema della dislessia che è la difficoltà di imparare a leggere e scrivere in modo corretto. In Italia la dislessia è poco conosciuta nonostante riguardi circa 1.500.000 persone.
La dislessia non è causata da un deficit di intelligenza né da problemi ambientali o psicologici o da deficit sensoriali o neurologici. Il bambino dislessico puo’ leggere e scrivere, ma riesce a farlo solo impegnando al massimo le sue capacita e le sue energie, si stanca rapidamente, commette errori, rimane indietro, Questi bambini sono intelligenti e – di solito – vivaci e creativi. Riconoscere il problema significa affrontarlo in maniera corretta e serena e favorire l’approccio con la conoscenza senza diminuire l’autostima.


RNP: «A CAMPIGLIA SI PUO’ PARLARE DI EUTANASIA»

L’Associazione per la Rosa nel Pugno ringrazia il Consiglio Comunale di Campiglia Marittima, unico in Val di Cornia, ad aver indetto un consiglio comunale aperto come da noi proposto sui temi dell’eutanasia, dell’accanimento terapeutico e del testamento biologico.

«Riteniamo – commenta Anna Paola Federighi, Coordinatrice Provinciale Associazione per la Rosa nel Pugno – che queste iniziative siano necessarie per sollecitare il Parlamento a legiferare su questi argomenti con la conseguente piena attuazione degli artt.13 e 32 della Costituzione sulla liberta’ individuale, l’autodeterminazione ed il rispetto della persona. Speriamo che si formi un fronte laico e riformatore in Parlamento per sostenere queste battaglie, anche se i recenti dietrofront di parte del centro sinistra e la totale avversione del centro destra sul tema dei Dico non lasciano certo ben sperare».

SAN VINCENZO ADERISCE ALLA CAMPAGNA UNICEF PER LE VACCINAZIONE NEL TERZO MONDO

Una bambola donata a tutti i bambini nati nel 2006 a San Vincenzo. Ma sarà una bambola particolare quella che il sindaco Michele Biagi e il consigliere delegato alla pubblica istruzione Sara Tognoni consegneranno ai bambini sabato 31 marzo alle 10.30 nella sala esposizioni della Biblioteca.

Acquistando le bambole di pezza chiamate Pigotta, infatti, il Comune ha sostenuto la campagna di vaccinazione condotta dall’Unicef nel terzo mondo, per combattere le sei malattie mortali che minacciano i bambini dei paesi poveri (poliomielite, difterite, pertosse, morbillo, tetano e tubercolosi). Per ogni nato un bambino salvato è lo slogan della campagna promossa dall’Unicef in tutta Italia. Grazie al contributo del Comune di San Vincenzo saranno 52 i bambini vaccinati, lo stesso numero dei bambini nati lo scorso anno nel Comune.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 29.3.2007. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 28 giorni, 23 ore, 27 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it