GLI APPUNTAMENTI DELLA SETTIMANA DELLA CULTURA SCIENTIFICA

La Settimana della Cultura Scientifica e Tecnologica che si svolge dal 19 al 25 marzo è promossa dal Ministero dell’Università e della Ricerca e si propone di sviluppare la conoscenza specifica della collettività su tematiche di ambito tecnico-scientifico verso i quali spesso è chiamata ad esprimere la propria opinione.

Conferenze, laboratori didattici, mostre, osservazioni, proiezioni. Anche quest’anno, in occasione della XVII edizione della Settimana della cultura scientifica, le istituzioni culturali della città e il Comune di Piombino, che per la prima volta coordina tutte le iniziative secondo un programma unitario, offrono un’offerta ricca e variegata di appuntamenti e di possibilità di approfondimento.

Il programma degli appuntamenti è stato inaugurato sabato scorso con una conferenza sulle “Tecniche di pesca e l’impoverimento delle specie ittiche nei nostri mari”, a cura dell’Istituto di Biologia ed Ecologia Marina, che si è svolta a Palazzo Appiani. La stessa conferenza sarà ripetuta lunedì 26 marzo con proiezione di diapositive (dalle 11 alle 12) e laboratorio didattico (dalle 12 alle 13). Per partecipare è necessario prenotare ai numeri tel. 0565 225196 e 63272.
Premi su: Leggi Tutto…


Dal 19 al 25 marzo, invece, presso la Libreria La Bancarella, via Tellini, 19, è visitabile la mostra “Strutture frattali in natura. Applicazione informatiche multimediali”, organizzata dall’associazione per la Fondazione J. Mayol in collaborazione con La Bancarella (tel. 0565 260652).

I minerali del Centro di Entomologia di Piombino e di privati saranno visibili invece, nello stesso periodo, nella mostra organizzata dall’associazione Microcosmo presso la sala della Circoscrizione Falcone-Montemazzano. Orario 10-12/17-19 tel. 0565 41672-42194.

Giovedì 22 marzo presso l’aula magna del liceo “G. Carducci”, sono previste due conferenze alle 10,30. La prima sul tema “Determinismo e casualità nella fisica contemporanea”, a cura del prof. L. Fronzoni dell’Università di Pisa; la seconda “La chimica e la qualità della vita”, a cura del prof. R. Fuoco dell’Università di Pisa.

Con l’associazione astrofili venerdì 23 marzo ci sarà una serata di osservazioni astronomiche e proiezione di diapositive dedicate agli oggetti della volta celeste presso l’osservatorio astronomico di Punta Falcone alle ore 21 (tel. 3204126725).

Al museo archeologico di Piombino, piazza Cittadella, sabato 24 marzo nel pomeriggio, alle ore 17,00 conferenza dell’associazione Microcosmo su “In volo nella mitologia greca: il mondo delle farfalle”.

Conclude il ciclo di appuntamenti la conferenza dal titolo “le acque di raffreddamento degli stabilimenti e la loro immissione in mare”, a cura dell’istituto di biologia marina, prevista a Palazzo Appiani martedì 27 marzo dalle 11 alle 13.

Tutti gli appuntamenti della Settimana sono stati pubblicati per la prima volta, insieme alle altre iniziative regionali, sul sito della Regione Toscana (www.regione.toscana.it). La rassegna è curata dal Comune, dagli Assessorati alle Culture e Pubblica Istruzione, nell’ambito della programmazione della Regione Toscana e della Provincia di Livorno, e realizzata in collaborazione con Istituto di Biologia ed Ecologia Marina, Associazione per la Fondazione J.Mayol, Libreria La Bancarella, Associazione Microcosmo, Liceo Statale G.Carducci, Associazione Astrofili.

GLI APPUNTAMENTI AI PARCHI VAL DI CORNIA

È riservato alle scuole il laboratorio didattico “Birds – Sulle ali della libertà”, giovedì 22 marzo dalle ore 9, 30 alle 13 nel parco costiero della Sterpaia a Piombino, appuntamento gratuito per cui è richiesta la prenotazione. Una mattina nel bosco a installare i nidi artificiali per uccelli che hanno costruito i detenuti del carcere di Gorgona, nell’ambito di un progetto promosso dalla direzione Oasi WWF Provincia di Livorno, in accordo con l’Associazione ARCEHir, l’assessorato Parchi e aree protette della Provincia di Livorno e l’Amministrazione Carceraria dell’Isola di Gorgona.

È consigliata agli appassionati di scienze della terra e di storia antica la conferenza “Le proprietà del campo magnetico terrestre per la datazione di reperti archeologici”, in calendario sabato 24 marzo presso il Centro di documentazione e formazione di Villa Lanzi, nel cuore del parco archeominerario di San Silvestro, a Campiglia Marittima, dalle ore 15 alle 17, con ingresso libero. L’interessante applicazione, per risalire all’età di utilizzo dei forni usati per la cottura delle ceramiche o la fusione dei minerali metalliferi, sarà illustrata Claudia Principe, primo ricercatore presso il CNR di Pisa, Istituto di Geoscienze e Georisorse.

Alla scoperta dei miti classici a partire dai nomi delle farfalle è l’affascinante percorso della conferenza “In volo nella mitologia greca”. L’originale appuntamento è organizzato in collaborazione con l’Associazione Microcosmo di Piombino, presso il museo archeologico del territorio di Populonia, a Piombino, sabato 24 marzo alle ore 17,30 con ingresso libero.

Una giornata all’aria aperta, alla scoperta di boschi e paludi della Val di Cornia, è invece la proposta di Parchi Val di Cornia e WWF per domenica 25 marzo. Un’escursione guidata dal parco costiero della Sterpaia alla riserva naturale oasi Wwf Palude Orti – Bottegone a Piombino, lungo un itinerario di 7 Km, adatto anche ai neofiti del trekking, con ritrovo presso il parcheggio Mortelliccio alle ore 9,30 con rientro alle ore 16,30. È richiesta la prenotazione, costo 3 euro. Per informazioni e prenotazioni telefonare allo 0565 226445 dal martedì al venerdì dalle ore 9 alle 13.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 20.3.2007. Registrato sotto scienza_tecnologia. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    16 mesi, 14 giorni, 19 ore, 33 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it