NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 31 GENNAIO 2007

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia.
Premi su: Leggi Tutto…

INIZIATIVA DS A VENTURINA SUL PARTITO DEMOCRATICO

“Verso il IV° Congresso nazionale dei Democratici di sinistra” è il titolo dell’incontro organizzato dalla sezione DS “Aldo Montomoli” di Venturina per giovedì 1 febbraio alle 17.30 alla Saletta Comunale di via della Fiera, 1.

Partecipano il segretario della federazione Val di Cornia Elba Matteo Tortolini e il sindaco di Campiglia on. Silvia Velo. Le conclusioni sono affidate all’on. Marina Sereni, vice capogruppo dell’Ulivo alla Camera dei deputati. Sabato invece festa del tesseramento in sezione, via Dante Alighieri Venturina, dalle 16.30 alle 18.30.


CONSORZIO BONIFICA SODDISFATTO PER L’IMPEGNO DELL’ASSESSORE ARTUSA

Sono rimasti molto soddisfatti i rappresentanti del Consorzio di bonifica Alta Maremma della partecipazione all’incontro con l’assessore regionale all’ambiente Marino Artusa svoltosi recentemente a Firenze. Per l’ente che ha sede a Venturina in via degli speziali, in attesa dell’insediamento del nuovo consiglio dei delegati, è stato presente il commissario Ruggero Guidi, già presidente del consorzio e rieletto nel nuovo consiglio.

L’assessore Artusa in effetti ha parlato di erogare su tutto il territorio regionale 20 milioni di euro in tre anni per opere straordinarie di bonifica ed ha affermato “La bonifica è uno strumento strategico per la tutela del territorio. La Regione fornirà pertanto agli attuatori delle bonifiche, consorzi e comunità montane, un adeguato sostegno finanziario per la loro efficienza tecnica ed operativa e metterà a disposizione nel prossimo triennio circa 20 milioni di euro per far fronte ai necessari interventi straordinari sull’intero territorio regionale. Sarà inoltre necessario verificare periodicamente, anche con le amministrazioni provinciali e comunali, l’andamento delle attività ed i risultati conseguiti in termini di sicurezza e prevenzione nei vari ambiti territoriali interessati e intraprendere iniziative congiunte di informazione e sensibilizzazione dei cittadini”.
L’incontro si è proposto di fare il punto sulle attività avviate ed in corso, in attuazione delle norme regionali e per valutare congiuntamente la situazione e le prospettive.

La Regione Toscana già dal 1994 ha emanato la legge 34 con cui è stata effettuata la scelta strategica di promuovere in ogni parte del proprio territorio una attenta e capillare attività di gestione e manutenzione delle opere idrauliche e di bonifica, del reticolo dei corsi d’acqua minori e, più in generale, di presidio e tutela del territorio per la prevenzione dei dissesti idrogeologici, delle esondazioni ed alluvioni. Un quadro positivo per il Consorzio dell’alta maremm con i suoi 18 comuni da tenere sotto controllo e dove in molti casiesistono già ambiziosi programmi e progetti di tutela idrogeologica in attesa di reperre i necessari finanziamenti.


GORDIANO LUPI E IL SUO NUOVO LIBRO SU CUBA

Cordiano Lupi, scrittore ed editore è recentemente andato alla trasmissione radiofonica L’ARGONAUTA su Radio Uno dove ha parlato del suo nuovo libro ALMENO IL PANE, FIDEL – Stampa Alternativa, e di un problema che la sinistra italiana vuole rimuovere. Una Cuba priva di libertà, dove per andare in galera basta essere in disaccordo con il regime.

«Fidel Castro – ha iniziato Lupi – è un dittatore e Cuba è uno Stato di polizia dal quale la gente scappa alla ricerca della libertà. Il mio libro e i precedenti articoli sono costati a mia moglie il divieto di rientrare a Cuba e l’obbligo a rimanere all’estero “illegale” come controrivoluzionaria. Sono stati pochi i mezzi di informazione italiani che lo hanno scritto.

In compenso sbucano da ogni parte promozioni sui libri dei soliti personaggi che raccontano la favola di un regime cubano in piena sintonia con la popolazione. Ascolto programmi radiofonici dove non comprendo se il comico è un popolare intervistatore che imita un personaggio innamorato di Cuba o il personaggio in questione che ci racconta l’ennesima storiella caraibica.

Per accorgersi che sono balle – conclude lo scrittore – basta leggere nel’ordine: Reinaldo Arenas, Gullermo Cabrera Infante, Zoé Valdés, Carlos Franqui, Pedro Juan Gutierréz, Ena Lucia Portela… Da parte mia posso solo dire che il mio libro è scritto col cuore. Per Cuba. Per i cubani. Per una vera Rivoluzione».


ASSEMBLEA DEI SOCI DELLA FILARMONICA MASCAGNI DI VENTURINA

La filarmonica Mascagni di Venturina ha convocato per venerdì 2 febbraio l’assemblea dei soci in vista del rinnovo degli organi statutari. Appuntamento per tutti i soci alla Sala della Musica di Venturina, in prima convocazione alle 21.00 e in seconda convocazione alle 21.30. All’ordine del giorno la nomina della commissione elettorale.

Le elezioni si terranno il prossimo marzo: sarà rinnovato il consiglio dal quale scaturirà il nuovo presidente che dovrà succedere all’uscente Bruno Vangelisti che sta concludendo il suo secondo mandato triennale. Da ricordare che proseguono nella stessa sala sede dell’associazione le serate danzanti organizzate dai volontari. Il 3 febbraio si balla con l’orchestra di Roby Bologna.


PIOMBINO: DOMENICHE AL CASTELLO CON FALETTI E AUGIAS

Libri, incontri con l’autore, musica. Con questa nuova formula, tesa a valorizzare interessi e tendenze diverse in ambito culturale, ha inizio domenica 4 febbraio la nuova edizione della rassegna “Domeniche al Castello”, sette appuntamenti con nomi importanti della narrativa, del giornalismo italiano e della musica.

A differenza degli anni passati, la novità di quest’anno è l’introduzione di una prima parte di 4 appuntamenti, durante i quali saranno presentati libri di genere diverso, a cura di Fabio Canessa e con l’organizzazione dell’assessorato alle culture e dalla circoscrizione Porta a Terra Desco. All’iniziativa collaborano anche tre librerie della città, Tornese, La Bancarella, La libreria.
I concerti, con musicisti di rilievo internazionale, occuperanno invece la seconda parte del programma a partire dal 18 marzo e sono stati curati, come nelle edizioni passate, in collaborazione con l’associazione culturale “Etruria Classica”.

Al termine di ogni conferenza e di ogni concerto, seguiranno piccole degustazioni di carattere enograstronomico a tema , che saranno allestite in collaborazione con produttori locali di vini, il bar “Lorenzo il Magnifico”, “Il Crogiuolo” di Eleonora Di Rosa e con l’aiuto dell’Ipsct “Ceccherelli”.

Incontri con l’autore
Il primo incontro, “Rock Around the clock”, sarà con Dario Salvadori nella sala del castello domenica prossima alle 16,30. Critico rock e pop tra i più famosi, collaboratore storico delle trasmissioni televisive di Renzo Arbore, selezionatore delle canzoni del festival di Sanremo, introdurrà il pubblico al mondo della musica attraverso i suoi due ultimi recentissimi volumi: un esauriente ed enciclopedico “Dizionario della canzone italiana”, Rizzoli editore, e la storia del brano di Bill Haley, “Rock around the clock”, appunto, pubblicato da Donzelli, che ha rivoluzionato la storia della musica popolare.
Ospite del secondo incontro, previsto per domenica 11, sarà invece Giorgio Faletti, famoso scrittore di thriller ma anche cantante finalista di Sanremo di qualche anno fa, attore e comico. Presenterà il suo ultimo best seller già campione di vendite, “Fuori da un evidente destino”, edito da Baldini e Castoldi.
A seguire, sabato 24 febbraio, Corrado Augias, altra firma illustre del quotidiano “Repubblica”, giornalista televiso e conduttore di tante trasmissioni Rai di successo, esperto di letteratura gialla, coautore, insieme a Mauro Pesce, del recentissimo libro “Inchiesta su Gesù”. Un libro forte, documentato dal punto di vista storico, dal quale la figura di Gesù emerge come quella di un uomo che ha davvero cambiato il mondo.
L’ultimo appuntamento con i libri, intitolato “Disney e Celentano”, è previsto il 4 marzo con Mariuccia Ciotta, codirettore de “Il Manifesto” e finissimo critico cinematografico, autrice di “Rockpolitik”, dove analizza il fenomeno Adriano Celentano prendendo in esame l’ultimo programma Rai che ha sbancato l’audience.

Concerti
Ad aprire la serie degli appuntamenti musicali, il 18 marzo, sarà invece il duo per clarinetto e pianoforte di Giambattista Ciliberti e Piero Rotolo che eseguirà la Sonata in Re di Nino Rota, la brillante trascrizione di Bassi Giampieri dei più bei temi del Rigoletto di Verdi, la Sonatina di Arnold ed infine la Poket Size Sonata di Templeton.
Pier Narciso Masi, uno dei pianisti di maggior rilievo del panorama internazionale, si esibirà invece il 1 aprile con tre capolavori: la Sonata KV 330 di Mozart, la Sonata op. 57 “Appassionata” di Beethovem e i “Quadri di una esposizione” di Moussorgski.
Concluderà la rassegna, il 15 aprile, il concerto a quattro mani del duo Sara Bartolucci e Rodolfo Alessandrini, due musicisti di scuola fiorentina. Nel loro concerto proporranno una prima parte classica e una seconda parte con trascrizioni da colonne sonore di famosi film.
Quest’ ultimo appuntamento sarà anche una sorta di anteprima dell’VIII edizione del concorso nazionale di esecuzione musicale “Riviera Etrusca” previsto sempre la Castello dal 20 al 29 aprile.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 31.1.2007. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 9 giorni, 22 ore, 15 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it