NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 1° SETTEMBRE 2006

Vediamo le notizie di oggi dalla Val di Cornia.
Premi su: Leggi Tutto…

GRANFONDO DEI TRAPIANTATI FA TAPPA A SAN VINCENZO

Martedì 5 settembre farà tappa a San Vincenzo la terza edizione della Granfondo internazionale trapiantati Bergamo-Roma. Una corsa ciclistica non competitiva a cui hanno preso parte 14 persone alle quali sono stati trapiantati fegato, reni, cuore o polmoni. Al seguito della carovana anche otto tra medici e infermieri e 13 assistenti.

Dopo San Vincenzo il gruppo di corridori farà tappa ad Orbetello ed infine a Roma. Al traguardo i corridori saranno festeggiati dall’associazione Marta Russo e ricevuti in Campidoglio.
Scopo dell’iniziativa è di dimostrare che i pazienti trapiantati non sono persone di serie B ma uomini e donne in grado di riprendere una vita assolutamente normale e di sensibilizzare l’opinione pubblica al problema della donazione degli organi e al sostegno della ricerca.

PIOMBINO: I SAPORI DELLA TRADIZIONE IN UN LIBRO DI RICETTE

Sabato 2 settembre al Castello di Piombino alle ore 18,30 viene presentato il libro “La Maremma e la Val di Cornia in cucina”. Organizza l’Istituto per la comunicazione e lo sviluppo culturale “Falesia” di Piombino con il patrocinio del Comune, assessorati al turismo e cultura.

In programma l’incontro con gli autori i piombinesi Simonetta Moscardini e Sergio Donati, moderatore il giornalista Gianni Gorini che ha contribuito alla prefazione con un breve testo sui vini. Nel libro (edizioni Acquarius, tipografia Nuovo futuro di Rosignano, 62 pagine) anche alcune foto d’epoca dello studio Breschi di Donoratico. Partecipano l’assessore Elisa Murzi e lo scrittore Emilio Giovanneschi. Il ricavato della vendita sarà devoluto in beneficenza.


PIOMBINO: TERMINATO IL RESTAURO DELLA CHIESINA DI CITTADELLA

Mercoledì 6 settembre, appuntamento alle 18 in piazza Cittadella a Piombino per la presentazione ufficiale dell’operazione di restauro del Santuario della Madonna di Cittadella. Interverranno il sindaco, Gianni Anselmi, il vescovo di Massa Marittima Piombino, Giovanni Santucci, la dottoressa Teresa Lazzarini (Soprintendenza per i Beni culturali, architettonici, paesaggio, patrimonio storico artistico etnoantropologico), l’architetto Agostino Carpo progettista del restauro.

La facciata della Cappella, di nuovo chiusa da una cancellata come lo era nel passato, è in marmo, divisa in tre parti da quattro lesene con capitello sormontato da una trabeazione; il timpano ha al centro un rosone a dieci raggi, decorano il portale vari elementi figurativi (frutta, foglie uccelli), nella lunetta raffigurati la Madonna con bambino e due angeli, ai lati due stemmi abrasi degli Appiani. All’interno ad una sola navata sull’altare la terracotta policroma della Madonna con bambino di scuola robbiana da cui deriva la denominazione popolare di Chiesina della Madonna di Cittadella data alla Cappella gentilizia della famiglia Appiani.


VENTURINA: CABARET CON GUSTO, SERATA DI CHIUSURA

Ultimo appuntamento venerdì 1 settembre con “Cabaret con gusto” mix tra spettacoli comici, cabaret, degustazione e tutto ciò che il centro cittadino può offrire proposti dagli operatori economici del centro.

Il programma della serata prevede due punti spettacolo: piano bar e cabaret con Leo Sartogo. Al centro i buffet degustazione e, in contemporanea, lo sbaracco.
La manifestazione è sostenuta da Comune di Campiglia, Confesercenti, Confcommercio e CCN (Centro commerciale naturale il Crocevia) prodotta ed organizzata da Spettacolitalia di Gianluca Tagliaferri.

Il cabarettista comico Leo Sartogo, fiorentino, nasce il 3 aprile 1959. Figlio d’arte, matura il suo DNA d’artista nel teatro. L’incontro con importanti comici toscani lo spinge, nel 1989, verso una nuova esperienza, quella del cabaret. Per 5 anni lavora in coppia con un altro comico alternando, con esperienze individuali in televisione e nel cinema, la partecipazione a vari concorsi e manifestazioni nazionali di cabaret. Nel 1997 avviene la definitiva consacrazione di Leo nel ruolo di “Monologhista”. Nello Spettacolo si estremizzano i comportamenti e gli atteggiamenti degli Italiani nei confronti del quotidiano. L’eterno rapporto tra uomo e donna e le loro rivalità.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 1.9.2006. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 9 giorni, 22 ore, 54 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it