SOUND ART E INSTALLAZIONI ARTISTICHE CON PX_EXPERIMENTA2

Nuovi linguaggi e forme inedite di ricerca artistica che fondono suono, immagine e spazio attraverso l’uso delle nuove tecnologie. Dal 28 agosto al 2 settembre a Piombino, Palazzo Appiani, prende il via la seconda edizione di Px_EXperimenta, la rassegna dedicata ai rapporti tra suono, immagine e spazio secondo le nuove tendenze dell’arte contemporanea.

Organizzata per il secondo anno consecutivo dal comune di Piombino, assessorate alle culture, Arci, Liceo statale “G. Carducci” e l’associazione giovanile FOB, l’iniziativa si inserisce nell’ambito della rete regionale sull’arte contemporanea “Tra Art” e beneficia di finanziamenti regionali e provinciali e del patrocinio di Rai Radio 3.

Premi su: Leggi Tutto…

“L’evento, che già l’anno scorso ha riscosso un notevole successo – spiega l’assessore alla cultura Ovidio dell’Omodarme – si inserisce questa volta in una cornice ben più ampia ed è supportato anche da molti soggetti locali. Si tratta di una manifestazione molto importante che vede la presenza di artisti di grande fama, come Achim Wollscheid e John Duncan. La compenetrazione di linguaggi diversi, l’interazione tra il fruitore e l’opera, il rapporto tra il prodotto e lo spazio sono elementi fondamentali che caratterizzano la rassegna nell’ambito dell’arte contemporanea. “

L’apertura della manifestazione vera e propria sarà anticipata sabato 26 agosto alle 21,30 dall’inaugurazione dell’installazione luminosa su Palazzo Appiani realizzata da Achim Wollscheid, artista e teorico tedesco di riconosciuta fama mondiale per le sue composizioni elettroniche-elettroacustiche e per i suoi studi e installazioni sui rapporti tra suono e spazio fisico. Sarà presente Nicola Catalano, uno dei conduttori della trasmissione radiofonica “Battiti” di Rai-Radio3. All’esterno di Palazzo Appiani sarà posizionata un’installazione interattiva che illuminerà il palazzo interagendo con i rumori provenienti dall’ambiente esterno, passaggi di motorini, voci, ecc attraverso un software appositamente progettato dall’artista.

Una seconda installazione di Wollsheid sarà inaugurata domenica 27 agosto, sempre alle 21,30, presso il palazzo della solidarietà di viale della Resistenza nell’ambito del progetto regionale Porto Franco.
Martedì 29 agosto, sempre davanti a Palazzo Appiani alle 22, si svolgerà invece uno spettacolo di danza contemporanea da parte del gruppo Areadanza di Piombino.

L’inaugurazione ufficiale della rassegna si svolgerà mercoledì 30 agosto alle 18,30 con la presentazione di Daniela Cascella, giornalista musicale e redattrice della rivista mensile “Blow Up” che, oltre a introdurre la manifestazione parlerà anche del suo libro “Scultori di suono”. Gli artisti accompagneranno poi i visitatori alla scoperta delle opere secondo un percorso che si articola in quattro momenti diversi: le installazioni audiovisive all’interno del palazzo realizzate da John Duncan, figura cardine nel panorama della sperimentazione sonora e digitale, Gianluca Becuzzi (Kinetix), compositore elettronico e sound artist attivo con pubblicazioni e performance già dai primi anni 80, ESA (Luigi Turra), grafico, fotografo musicista e artista mixmedia con all’attivo una ponderosa discografica, Fabio Orsi e Salvatore Borrelli, due giovani talenti emergenti della vivace scena sperimentale italiana; due mostre tematiche permanenti all’interno di palazzo Appiani, di cui una dedicata agli oggetti sonori con curiosità e bizzarrie dal mondo dei suoni e della produzione musicale e una sulla grafica dei suoni con immagini e segni delle copertine dei cd; uno stage-laboratorio rivolto agli studenti del triennio delle scuole superiori (oltre 80 studenti iscritti) e a chiunque voglia approfondire una conoscenza diretta degli artisti e delle opere presentate; i “live set”, durante i quali sarà possibile vedere e sentire dal vivo gli artisti installatori che si svolgeranno tutte le sere dal 30 agosto al 2 settembre a partire dalle 22.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 24.8.2006. Registrato sotto cultura. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    17 mesi, 16 giorni, 5 ore, 39 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it