NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 23 LUGLIO 2006

Vediamo insieme le notizie di oggi dalla Val di Cornia.
Premi su: Leggi Tutto…


PIOMBINO: INCONTRO SUL DECRETO BERSANI

Giovedì 27 LUGLIO ore 21 presso Sala Rossa Comune di Piombino Via S. Antonio iniziativa pubblica su “Il decreto Bersani sulle liberalizzazioni”.

Introduce Marcello MAIO Resp. Economia Federazione DS, Partecipano Antonio DORINO Segretario Unione Comunale DS Piombino, Matteo TORTOLINI Segretario Federazione DS e il deputato Silvia VELO. Conclude la serata l’ Onorevole Andrea LULLI.


IL CONSORZIO DI BONIFICA AL CONCORSO SULLE ACQUE SICURE

Il Consorzio di Bonifica della Val di Cornia mette a frutto le sue competenze per formare nuove professionalità. Il direttore del Consorzio di Bonifica, Roberto Benvenuto è stato invitato dall’agenzia formativa Ouverture Service di Scarlino a partecipare, con il ruolo di docente, nel corso “Tecnico acque sicure”.

Il corso, finanziato dalla Provincia di Grosseto, intende creare 15 esperti in normative ambientali, sicurezza nei luoghi di lavoro e gestione d’impianti di trattamento delle acque. In altre parole, professionisti che, in possesso di specifiche conoscenze e competenze di ordine scientifico, legislativo, tecnico e tecnologico, siano in grado di svolgere il ruolo di tecnico, presso aziende del settore chimico, di pubblico servizio o in attività autonoma consulenziale, assicurando prevenzione, sicurezza, e igiene del lavoro, intesi come equilibrio del sistema ambientale.
Il corso, rivolto a laureti e diplomati, ha una durata di 900 ore, e la sua conclusione è prevista nel 2007.

Gli argomenti affrontati dal direttore Benvenuto riguardavano la legislazione e le politiche ambientali nell’ambito della bonifica, dell’idraulica e della difesa del suolo e, a conclusione del modulo tematico, gli allievi hanno effettuato una visita guidata agli impianti idrovori di Piombino, opere di bonifica in gestione al Consorzio sul bacino del Fiume Cornia, alle opere idrauliche per la laminazione delle piene sul fosso delle Tane nel comune di Bibbona e agli impianti d’irrigazione come quello della Gera recentemente concluso, nel comune di Suvereto. In definitiva, i futuri tecnici hanno avuto modo di conoscere sul terreno le opere di competenza del Consorzio di Bonifica della Val di Cornia, più interessanti sia del punto di vista didattico, sia dal punto di vista della salvaguardia del territorio.
Non è la prima volta che il Consorzio mette a disposizione delle scuole, istituti, università o agenzie formative il proprio patrimonio professionale e tecnico. Infatti, attualmente, due allievi dell’Istituto Tecnico Commerciale Einaudi di Piombino, stanno svolgendo un tirocinio di 80 ore negli uffici della sede, in modo da consentire agli studenti di acquisire conoscenze per l’uso dei principali strumenti informatici in dotazione al Consorzio.


PIOMBINO: TANTI APPUNTAMENTI PER IL TEATRO DEI BAMBINI

Torna il teatro estivo per bambini. Il “Teatrino del Sole”, rassegna di spettacoli e di laboratori creativi prodotta e organizzata dall’associazione Habanera Teatro di Pisa in collaborazione con alcuni comuni della provincia di Livorno, quest’anno sarà a Piombino per tutta la prossima settimana, da lunedì 24 a sabato 29 luglio, con un cartellone particolarmente ricco e vivace.

I laboratori si terranno a Salivoli, nell’area del parco giochi comunale, da lunedì 24 a sabato 29. Alle 18,00 di lunedì prossimo, quindi, è prevista la presentazione del programma e l’iscrizione ai laboratori che nei giorni seguenti, a partire dalle ore 17,00, prevedono le seguenti attività: martedì 25, “Burattinaide” laboratorio per scolpire i burattini e costruzione; mercoledì 26 realizzazione di oggetti con pasta di mais; giovedì 27 laboratorio di “Vasetto”, dipingere, piantare e coltivare; venerdì 28 telaio, realizzazione di braccialetti con la tecnica della tessitura; sabato 29 le ricette delle fate, corso di cucina per bambini con diploma e ricettario.

Gli spettacoli, invece, che si svolgeranno tutti in orario serale a partire dalle 21,15, saranno allestiti ai Giardini ex asilo Pro Patria, nella pineta di Riotorto, Populonia alta, nei giardini Salivoli e Perticale con il seguente calendario: lunedì 24, si parte con “La grande sfida tra il riccio e la lepre ” della compagnia Glug Teatro di Arezzo a Salivoli nel parco giochi comunale; martedì 25 ai giardini dell’ex asilo Pro Patria “Il flauto magico” della compagnia Teatro Habanera di Pisa, libero adattamento della celeberrima opera di Wolfgang Amadeus Mozart, per 8 marionette a bacchetta e attore; mercoledì 26 ai giardini del Perticale con “La vera storia di Cenerentola” della compagnia Teatrombra di Firenze, un altro punto di vista di come potrebbe essere andata la storia di Cenerentola; giovedì 27 luglio nella pineta di Riotorto, “L’agnellino e il lupo” con il Teatro del Giardino di Chieti, burattini a guanto; venerdì 28 all’ex asilo pro patria “Il sogno dell’ombrellaio” della compagnia Tieffeu di Perugia, spettacolo di attori e figure; si conclude sabato 29 a Populonia alta con “Pulcinella e l’asino del diavolo”, compagnia Pulcinella di Mare di Napoli, spettacolo tradizionale di burattini.


POPULONIA: SALVESTRINI E TICCIATI ALLA SALA GASPARRI

Paola Salvestrini e Fulvio Ticciati nella Sala “Giulio Gasparri” a Populonia. Un appuntamento fisso, quasi un rito che si ripete ogni estate, creando non solo un appuntamento con l’arte ma un punto di gradevole incontro per conversazioni non banali intorno a due sperimentatori dell’anima umana attraverso gli strumenti della pittura e della scultura.

La mostra s’inaugura sabato 22 luglio alle 19.00 e proseguirà fino a venerdì 28 luglio. I due artisti le cui opere sono collocate secondo un allestimento che ne suggerisce interazioni estetiche e semantiche, talvolta non cercate ma probabilmente volute, presentano la loro nuova produzione indirizzata in entrambi casi ad un linguaggio raffinato, essenziale. Paola Salvestrini usa la pregiata tecnica dell’olio con la leggerezza di un pastello, dando vita a mondi raccontati come in un viaggio onirico, con figure lievi di fanciulli e animali e il mare… “metafora della vita… spazio per i miei ricordi …oceano di saggezza” come scrive l’autrice.

Fulvio Ticciati da qualche tempo ha avviato la sperimentazione sulle fusioni, dopo anni in cui solo il legno, la radica avevano catturato la sua creatività, oggi si apre alla sfida delle fusioni in bronzo, interessante percorso sul quale Ticciati sta lavorando con entusiasmo e un certo timore reverenziale per un materiale più nobile del legno ma talvolta fin troppo subdolo nell’indurre l’artista alla ricercatezza. Ma è positivo, perché mette in gioco e rafforza la tensione artistica.

Orario mostra: 10.00-12.00 16.00-23.00.

VENTURINA: TANTI SUCCESSI PER LA MASCAGNI

Ultimi concerti prima delle vacanze d’agosto per l’orchestra Filarmonica Mascagni di Venturina che ha inanellato ottimi successi dopo le fatiche per l’organizzazione del Festival “Venturina in Musica”, partecipando al raduno bandistico nazionale di S. Stefano d’Aveto in Liguria e al festival delle arti di strada Mercantia a Certaldo.

Sul terreno dell’esigente pubblico di Mercanzia, avvezzo alle non facili selezioni del direttore artistico Alessandro Gigli – che divide con il campigliese Apritiborgo – la filarmonica di Venturina ha davvero incantato e sorpreso per le sue doti di qualità musicale e i spettacolo trascinante. Il concerto di domenica sera ha catturato l’attenzione; difficile del resto sottrarsi al fascino di una trentina di musicisti, diretti dal già esperto nel campo Andrea Lupi, che conversano allegramente con gli strumenti, si buttano tra il pubblico, si lanciano sguardi d’intesa e si sorprendono a vicenda con la trovata del momento.

Tutto questo potrà essere rivissuto nei due concerti in programma per sabato 22 luglio alle 21.30 a San Vincenzo, in piazza Mischi, e domenica 30 luglio alla Pinetina di Riotorto, sempre alle 21.30. In agosto la filarmonica, come ogni anno, sarà in ferie, malgrado il richiamo della musica e le richieste di partecipazione, essendo un’orchestra basata sulla prestazione volontaria, l’associazione ritiene utile un periodo di riposo da dedicare liberamente alla vita privata. E allora, dopo gli appuntamenti di San Vincenzo e Riotorto, arrivederci a settembre.


SANITA’: PRONTA LA NUOVA RSA DI PIOMBINO

Nei giorni scorsi, infatti, dopo una visita sul cantiere, oramai aperto dal 2001, alla presenza del Sindaco di Suvereto Giampaolo Pioli – Presidente della Società della Salute – del Responsabile di Zona – Dr Dino Franceschini, dei Tecnici A.S.L. e di rappresentanti del Comitato di Cittadini – Sigg.ri Bacci e Balocchi – è stato preso atto del completamento dei lavori interni della struttura e la Ditta appaltatrice – il Consorzio CARECA di Viterbo – ha assunto formale impegno al completamento dei lavori esterni affinché la struttura possa essere finalmente ultimata.

Tra le opere ancora da eseguire vi sono, in buona parte, i marciapiedi e le altre opere esterne, di cui la Ditta CARECA ha garantito il completamento nelle prossime settimane. Per contro, con l’intento di favorire l’epilogo di questa “storia”, la A.S.L. si è impegnata , non solo al rispetto degli adempimenti burocratici ma anche, attraverso il Comitato dei Cittadini che si è impegnato al finanziamento, all’ approntamento di una parte del giardino.

Siamo dunque alla conclusione di questa storia, iniziata, come dicevamo, nel 2001 con il preciso intento di dare risposte ai problemi dei cittadini.

Infatti la R.S.A. Loc. San Rocco, con i suoi 40 posti, sarà in grado, non solo di andare incontro alle esigenze di tante famiglie ma, con il previsto trasferimento degli ospiti della R.S.A. di Campiglia, di favorire l’ampliamento del Centro di Riabilitazione e dare quindi risposte alle tante richieste di questo settore.

“Per molti mesi abbiamo sollecitato la direzione generale dell’Asl sulla questione– dice il sindaco di Piombino Gianni Anselmi- siamo quindi molto contenti dello scatto decisivo che è stato impresso alla vicenda e che porterà alla sua soluzione definitiva. Ringrazio quindi il sindaco di Suvereto Giampaolo Pioli, il dr. Dino Franceschini e il direttore generale dell’Asl per l’impegno che hanno profuso.”

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 23.7.2006. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    38 mesi, 29 giorni, 16 ore, 35 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it