NOTIZIE DALLA VAL DI CORNIA DEL 13 GIUGNO 2006

Vediamo insieme le notizie dalla Val di Cornia di oggi.
Premi su: Leggi Tutto…

PIOMBINO: NUOVO SITO INFORMAGIOVANI COMUNALE

Il comune di Piombino ha pubblicato su internet il nuovo sito dell’Informagiovani dove oltre alle semplici informazioni di indirizzi e orari, si può sapere di più su lavoro, scuola o formazione, associazionismo, lavoro e vacanze all’estero. Le pagine web, colorate e di facile lettura, raccolgono link a siti e portali d’interesse giovanile, pagine lavoro, siti vacanze, ecc, ecc. Inoltre si possono consultare notizie relative alle iniziative organizzate dai due informagiovani comunali, Piombino e Riotorto, e informazioni su Bandi e concorsi Pubblici.

La presentazione ufficiale è avvenuta – lunedì 12 giugno 2006 – nella Saletta rossa del Comune dove erano presenti l’assessore alle politiche giovanili Massimo Giuliani (anche responsabile dei servizi informativi) e Graziano Simoncini, referente per il settore giovani.

«Ormai anche il sito dell’informagiovani Comunale – introduce l’assessore Giuliani – è organizzato come un portale di servizi. Secondo una recente indagine su un campione di cittadi sappiamo che, ad oggi, i collegamenti alla ricerca di informazioni sono rappresentati dal 20% degli abitanti di Piombino e per la maggior parte giovani. Il resto viene da sé, se l’amministrazione dimostra che va incontro ai giovani…».

«Le pagine del sito sono molto ricche e sono utili per conoscere il servizio e le attività. Nel menu si possono scoprire iniziative e progetti in corso come quello dedicato al 18esimo compleanno. Si può capire cos’è la neo nata consulta dei giovani. Avere notizie sui circoli di studio». Cliccando proprio su questi ultimi da rilevare che in Val di Cornia ci sono ragazzi che si dedicano alla scenografia teatrale o alle erbe officinali e piante aromatiche. Anche chi non ha l’indirizzo di posta elettronica può mettersi in contatto con lo sportello grazie ad un form on-line – conclude Simoncini – e stiamo studiando il modo di attivare al più presto un forum per far discutere i giovani del territorio».


GLI STUDENTI DELLA GUARDI, ARTISTI A BRACCETTO CON LA NATURA

Gli studenti della prima G della Scuola media Andrea Guardi di Piombino (LI), sono stati selezionati tra le prime cinquanta scuole di tutta Italia che hanno partecipato alla seconda edizione del concorso «Grazie Ecolucart, aiuta la tua scuola». Hanno vinto con il loro lavoro una fornitura di prodotti in carta ecologica ad uso igienico sanitario della ditta (Divisione collettività) per un valore complessivo di 2mila euro: tanto per dare dei numeri corrispondono a 2.900 maxi rotoli di carta igienica oppure a 220mila asciugamani.

Il concorso – organizzato dalla cartiera lucchese Ecolucart, in collaborazione con Legambiente – aveva come obiettivo quello di accrescere la sensibilità dei giovani sulle tematiche legate alla salvaguardia dell’ambiente. Con particolare rilievo alla protezione degli alberi anche attraverso l’uso di carta riciclata.

All’edizione 2006 hanno partecipato moltissime classi delle scuole elementari e medie inferiori di tutta Italia che hanno raccontato con testi, immagini, disegni e manufatti le loro esperienze ed opinioni, sottolineato l’importanza di difendere gli alberi e di riciclare la carta. Gli studenti della prima G della media Andrea Guardi di via Togliatti, guidati dagli insegnanti Daniele Toncelli e Roberto Giannoni, hanno presentato un elaborato-gioco dal titolo «Ricicliamo insieme» composto da sei vignette-fumetto a sfondo ecologico dove un gruppo di amici riesce a salvare gli alberi riciclando insieme la carta.

Questi i ragazzi della prima G: Linda Camelli, Massimo Campo, Giulia Canneti, Laura Cazzuola, Costanza Cianferotti, Lorenzo Cristiani, Alessio Feltrin, Mattia Giorgi, Alessandro Guelfi, Federico Lami, Lorenzo Landi, Claudia Lotti, Francesco Marcuccio, Lorenzo Mazzei, Linda Prosperi, Chiara Rossi, Marina Rossi, Anna Scola, Federico Tozzi, Serena Veratti.


SAN VINCENZO: MERCOLEDÌ DISTRIBUZIONE DEL KIT ANTIZANZARA TIGRE

Prima distribuzione gratuita ai cittadini delle pasticche contro le zanzare tigre. Mercoledì 14 giugno dalle 9.30 alle 13 al piano terra del palazzo comunale, tutti i cittadini possono ritirare il trattamento antizanzare, vale a dire le pasticche che devono essere messe nei ristagni d’acqua per impedire alle zanzare di nascere e moltiplicarsi. In programma latre due distribuzioni una il 12 luglio e l’ultima il 9 agosto.


SAN VINCENZO: INTERNET SENZA MISTERI AL PAAS

Internet senza misteri al Paas di San Vincenzo. L’innovativo sportello ideato dalla Regione Toscana dove gli operatori guideranno gli utenti alla scoperta di tutti i servizi e di tutte le informazioni che
si possono raccogliere dalla Rete in modo semplice, eventualmente insegnando anche in modo pratico ad usare il computer per quelle persone che ancora hanno difficoltà con tastiera e mouse.

Al Paas si attivano inoltre, sempre gratuitamente, anche caselle di Posta elettronica personalizzate per chi non ne ha ancora una e, grazie alla videochiamata di Skype l’utente una volta iscritto potrà vedere e parlare gratuitamente con parenti ed amici, se questi hanno un computer connesso ad internet, in tutto il mondo. Nel Paas potrai imparare come scoprire, direttamente tramite internet, se una raccomandata è stata consegnata, l’orario dei treni, come raggiungere una determinata destinazione, come fare acquisti risparmiando, eccetera. Tutti i servizi sono gratuiti.

VIENI AI PAAS (Punti di accesso assistito ai servizi e Internet) – Palazzo della Cultura (ex Biblioteca) di San Vincenzo – Piano terra.
Martedì dalle 18 alle 22; Giovedì 18 dalle 20 e il Sabato dalle 14.30 alle 18.30.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 13.6.2006. Registrato sotto cronaca. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    41 mesi, 2 giorni, 22 ore, 43 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it