NOTIZIE BREVI DALLA VAL DI CORNIA DEL 28 SETTEMBRE

Nelle brevi di oggi parliamo del convegno internazionale di Bioarchitettura per il recupero delle aree industriali; della festa in piazza della costituzione per tutti i giovani a Piombino; dell’inizio dei lavori per la rotatoria alle 4 strade a Venturina; dei corsi di benessere dell’associazione Kallima di Suvereto; dei tributi da versare al consorzio di Bonifica e del corso d’inglese organizzato a Suvereto.
Leggi Tutto… (News del 28-09-2005)

PIOMBINO: CONVEGNO SUL RECUPERO DELLE AREE INDUSTRIALI

Sabato 1° ottobre dalle ore 10 alle 18 all’Hotel Centrale si terrà un convegno internazionale sul recupero ecosostenibile delle aree industriali.

Il convegno, patrocinato dai Comuni di Piombino e Follonica, il Circondario della Val di Cornia e gli Ordini degli architetti di Livorno e di Grosseto, si pone come obiettivo di aprire un dibattito anche in vista delle decisive scelte che il comprensorio si appresta a fare con la redazione dei nuovi strumenti urbanistici e di introdurre temi come la biosostenibilità ed il risparmio delle risorse energetiche nella programmazione dello sviluppo socioeconomico ed urbanistico. Questo con la consapevolezza che la qualità ecologica di un’area è determinante per il suo sviluppo e che è urgente l’utilizzo dei parametri della bioarchitettura e della riqualificazione ambientale biosostenibile.

Interverranno: l’arch. Ugo Sasso e l’ing. Franco Marinelli, presidente e direttore dell’ Istituto nazionale di bioarchitettura, l’ingegnere tedesco Tomas Grohè, il prof. Ivan Tognarini dell’Università di Siena, l’arch. Manuela Franco dell’Università di Napoli, la dott. Wigfrida Mitterer giornalista, esperta di recupero aree industriali, l’arch. Massimo Zucconi presidente dei Parchi della Val di Cornia, il dott. Domenico Natale, operante nel campo della produzione di energie alternative, urbanisti e amministratori degli enti locali.

PIOMBINO: FESTA PER I GIOVANI IN PIAZZA COSTITUZIONE

«I giovani e il volontariato» è il tema di un’iniziativa organizzata per sabato 1° ottobre dall’assessorato alle politiche giovanili del comune di Piombino e gestita direttamente dalla Pubblica Assistenza. La manifestazione prenderà avvio alle 16 in piazza delle Costituzione e si concluderà alle 23.

Sono previsti l’esibizione di gruppi musicali (Dee Jay-Break Dance), brevi flash teatrali (Fob), esibizioni sportive a cura dell’Uisp, punti vari di ristoro (esercenti della zona), simulazione di primo soccorso (Pubblica Assistenza e Vigili del fuoco).
“I giovani e il Volontariato” che il Comune ha patrocinato, nasce per iniziativa della Pubblica Assistenza, che intende così dare continuitò alla sua azione di promozione sviluppo del volontariato, nonché stimolare il mondo giovanile nel tentativo di sviluppare la sensibilità per tematiche solidaristiche. «La manifestazione di sabato – sostengono dunque gli organizzatori – concorrerà a sviluppare la comunicazione sociale su problematiche poco conosciute». E’ prevista la presenza degli assessori Massimo Giuliani e Anna Tempestini.


VENTURINA: PRESTO I LAVORI ALLA ROTATORIA «4 STRADE»

Si intravedono più da vicino i lavori per la rotatoria delle “4 Strade” a Venturina. Lo scorso venerdì 23 settembre sono state aperte le buste della gara d’appalto per la realizzazione della rotatoria, opera pubblica ed urbanistica di notevole interesse su quell’incrocio, dal quale si diramano le arterie viarie per Campiglia e Suvereto e le vie Dante Alighieri e Via dei Molini, tra le principali direttrici del traffico cittadino.

Il progetto in questione, consiste nell’ampliamento dell’area in modo di permettere la costruzione di una rotatoria a due corsie con un raggio interno di 10 metri ed uno sterno di 18 metri. Per l’acquisizione delle aree, lo smantellamento e realizzazione della rotonda nonché l’acquisizione dell’opportuna segnaletica, l’ammontare dei costi a carico dell’amministrazione comunale sarà di circa 200.000,00 euro.

Il cantiere aprirà tra poche settimane e la ditta Frappi avrà a disposizione 120 giorni di tempo per concludere le opere. Inevitabili alcuni disagi per il traffico che saranno comunque limitati allo stretto necessario.


SAN VINCENZO: SEMINARIO SUI CENTRI COMMERCIALI NATURALI

Sarà presentato giovedì 29 settembre, nel corso di un seminario dal titolo “Il Centro Commerciale Naturale. Rivisitazione della tradizione” in programma nella sala della Torre di San Vincenzo, lo studio di marketing relativo all’area pedonale di via Vittorio Emanuele II a San Vincenzo.

La realizzazione di un piano di marketing integrato, basato su un’indagine preliminare finalizzata all’analisi della domanda e dell’offerta nel Centro Commerciale Naturale di San Vincenzo, rientra tra le azioni previste dal piano per la costituzione dell’isola pedonale in via Vittorio Emanuele II, presentato nel 2004 da Cat Confcommercio Livorno e Comune di San Vincenzo ed ammesso a godere del finanziamento regionale all’interno del progetto “Itaca: l’isola pedonale alla quale si torna”.

Ai lavori, il cui inizio è previsto per le ore 10.30, interverranno Michele Biagi e Vinicio Morandini rispettivamente sindaco e vicesindaco di San Vincenzo, il presidente della Confcommercio di San Vincenzo Marco D’Agliano, il responsabile per la Regione Toscana del settore cooperazione e progetti per il commercio Giorgio Burdese, la responsabile Cat Confcommercio Livorno, Simona Niccolai e Riccardo Compagnoni consulente Stratos, società responsabile dello studio di marketing.

Il seminario è stato realizzato con il contributo del Fondo Sociale Europeo, del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, della Regione Toscana e del Comune di San Vincenzo.


ALLA KALLIMA RIPARTONO I CORSI PER IL BENESSERE PSICOFISICO AD OGNI ETÀ

Sono in partenza i corsi dell’associazione Kallima di Suvereto, che si svolgeranno presso la sede sociale, in località Valdicciola 166. Questi i corsi in calendario per l’anno 2005-6 : danza creativa a partire da 4 anni, hip hop a partire da 9 anni, Body Fit, yoga e shiatsu per adulti.

Inoltre sono previsti due corsi di attività motorie per la terza età: uno presso la palestra della scuola media di Suvereto e l’altro presso la ex scuola di San Lorenzo. “Questi corsi – spiega la presidente Kim Amelotti – fanno parte di un progetto più ampio che prevede anche alcune conferenze divulgative su argomenti di grande interesse, la prima sarà sull’osteoporosi e si svolgerà il 30 ottobre nei locali del Ghibellino di Suvereto, poi si svilupperanno delle iniziative tematiche quali: seminari di massaggio, danza/ballo, terme”. L’obbiettivo di questo progetto, particolarmente sollecitato dall’assessorato allo sport del Comune di Suvereto e parzialmente finanziato dalla Provincia di Livorno, è quello di offrire un ventaglio di proposte specificatamente pensate per la terza età per stimolare la pratica di attività salutari e aggreganti.

Kallima propone anche cicli di sedute individuali di psicomotricità (per bambini) e shiatsu (per adulti).
Le attività dell’associazione avranno inizio a partire da lunedì 3 ottobre. Per iscrizioni e informazioni è possibile rivolgersi alla sede nei giorni, 28 e 29 settembre dalle 16 alle 19, oppure telefonare ai seguenti numeri: 0565 829130 oppure 0565 38148.

TRIBUTI DI BONIFICA: IN ARRIVO LE CARTELLE ESATTORIALI

Nei prossimi giorni, gli utenti del Consorzio di Bonifica della Val di Cornia riceveranno gli avvisi di pagamento per la riscossione dei tributi di bonifica. Si tratta di un contributo economico annuale, in vigore già da diversi anni che i proprietari di terreni e fabbricati presenti nei 18 comuni che compongono il comprensorio 33 della Val di Cornia devono versare all’ente.

I parametri considerati nel calcolo della quota da pagare sono: la rendita catastale del fabbricato o il reddito domenicale del terreno e il beneficio diretto o indiretto che la proprietà ottiene dai lavori di bonifica, qualunque sia la destinazione degli immobili agricola o extragricola.
Queste quote vengono utilizzate per finanziare interventi di bonifica, vale a dire, la manutenzione ordinaria e straordinaria dei fiumi, torrenti e dei corsi d’acqua che percorrono il nostro territorio.
Il termine per il pagamento fissato al 30 settembre per quelli che pagano in un’unica rata e il 30 novembre, per la seconda rata.

Il personale amministrativo del Consorzio è già pronto a fornire agli utenti tutta l’informazione e i chiarimenti di cui possono avere bisogno.

“Pagare non è mai piacevole, ma questo contributo – commenta il Presidente del Consorzio Ruggero Guidi – ci aiuta a realizzare interventi concreti per garantire la sicurezza nel territorio. Grazie anche a questa quota che i cittadini sono chiamati a pagare, il Consorzio di Bonifica della Val di Cornia è in grado di finanziare i lavori di bonifica che portiamo avanti tutto l’anno, come ogni cittadino può verificare di persona”.
Per ogni chiarimento e informazione sul contributo, rivolgersi alla sede del Consorzio in Via degli Speziali, Venturina- tel. 0565/85761 fax 0565/857690 oppure sul sito www.consorzio33.com


INIZIA IL CORSO D’INGLESE A SUVERETO

Come tutti gli anni partono in questi giorni i corsi d’inglese organizzati da Vincenzo Scaringi a Suvereto.

Quest’anno saranno due, uno per principianti autentici, l’altro per studenti a un livello intermedio.
Il primo incontro, esclusivamente di tipo organizzativo, é giovedì 29 c.m. alle 18.30 a casa mia, via don Minzoni 10, campanello Scaringi, 2° piano.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 28.9.2005. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone a tutti gli effetti dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata come quella di inizio della crisi economica reale di Piombino. Da allora sono passati solo
    39 mesi, 30 giorni, 3 ore, 45 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. C.F. TRNGPP72H21G687D
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2018 CorriereEtrusco.it