CAMPIGLIA: «CALICI DI STELLE» NEL CENTRO STORICO

La notte delle stelle, martedì 10 agosto, offre a chi sceglie di visitare Campiglia un percorso in terra e sulla volta celeste con la tradizionale manifestazione “Calici di Stelle” che è promossa a livello nazionale dall’Associazione Città del Vino.

Già da alcuni anni a Campiglia alla degustazione di vini e prodotti enogastronomici, e abbinata anche l’osservazione della volta celeste in collaborazione con l’Associazione Astrofili Piombinesi.

I vini in degustazione appartengono alle produzioni di Campiglia e Piombino, sulla Strada del Vino Costa degli Etruschi e le degustazioni saranno curate dall’Enoteca pubblica di Palazzo Pretorio e dai sommelier della Fisar.

Ecco il programma della serata (a partire dalle ore 21) che prevede anche l’annullo filatelico della cartolina per i mille anni di Campiglia, realizzata con l’opera di Sergio Ferrari “Verso il Palazzo Pretorio”.

– Al Palazzo Pretorio di Campiglia degustazione dei Vini Bianchi e verdure fritte, mostra di pittura all’aperto di Silvia Fulceri.
– In piazza del Mercato degustazione di vini rossi e salumi tipici toscani “Arte sotto le stelle” con la mostra fotografica di Roberto Cerbai a cura dell’Associazione Omniartis di Venturina.
– In piazza della Repubblica: Annullo filatelico della Cartolina Vincente del concorso “Una Cartolina per i mille anni di Campiglia”.
– In via Roma, all’Enoteca Rogantino: degustazione degli Oli di Campiglia.
– In piazza Mazzini: degustazione dei Vini Rossi Superiori, Formaggi, Mostarde e Miele. Mostra Fotografica dei Minerali del Campigliese a cura del Circolo Mineralogico Toscano.
– In Piazza Dogali assaggio della “Schiaccia Campigliese” e osservazione delle stelle con l’Associazione Astrofili Piombinesi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 9.8.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 20 giorni, 21 ore, 5 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it