FERRINI: CRESCE IL NUMERO DI TURISTI A PIOMBINO

“Turismo in Toscana” è il convegno che si è svolto mercoledì 30 giugno in Regione, promosso dall’assessore al turismo Susanna Cenni presso l’auditorium del consiglio regionale, a cui ha partecipato anche l’assessore al turismo di Piombino Stefano Ferrini.

Obiettivo principale analizzare l’evoluzione del mercato del settore a livello regionale e le linee di intervento per puntare ad un forte rilancio qualitativo dell’offerta turistica e a una seria politica di marketing per la Toscana.

“Le previsioni per il 2004 evidenziano un quadro generale all’interno del quale per la nostra realtà possono aprirsi interessanti opportunità – commenta l’assessore Ferrini – Nonostante la tendenza generale per il turismo in Toscana nel 2004 non sia positiva, Piombino ha manifestato già nel 2003 una significativa controtendenza, facendo registrare una punta massima in termini sia di presenze che di arrivi.

Questo è ovviamente bene augurante ed ancor più interessante è la tendenza positiva a livello regionale, sempre per il 2004, per le strutture extra alberghiere (villaggi, residence, campeggi) che nel nostro comune raccolgono la maggior parte delle presenze. Inoltre, sempre a livello regionale si prevede una difficoltà generalizzata per il turismo balneare e, in minor misura, per quello d’arte. Anche questo è un altro elemento importante da considerare che deve indurre Piombino e la Val di Cornia a proseguire nella ricerca dell’integrazione tra la risorsa turistica mare e le risorse culturali, archeologiche, storiche e paesaggistiche che il nostro territorio è in grado di offrire.

Allo stesso modo è importante favorire un’integrazione più forte tra operatori turistici privati e pubblici come la Parchi Val di Cornia, con un ruolo significativo di regia da parte delle istituzione pubbliche, Circondario in primis”.

Nel 2003 i dati sul turismo del Comune di Piombino sono stati infatti positivi con un numero di presenze pari a 558mila 935, superiori del 10,8% rispetto all’anno precedente.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 30.6.2004. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 12 giorni, 1 ora, 43 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it