‘IL BELLO DI CAMPIGLIA’ TORNA SABATO E DOMENICA

Appuntamento sabato e domenica col secondo weekend de «Il Bello di Campiglia».

Il programma della sagra autunnale prevede l’apertura degli stand sabato dalle ore 10 in poi – sperando nella clemenza del buon tempo rispetto alla pioggia di domenica scorsa – e la degustazione dell’olio in piazza della Repubblica con relativa prenotazione per le visite guidate ai frantoi.
Alle 12 e alle 19 sarà in funzione l’osteria in piazza Mazzini, gestita dai volontari dell’Ente di Valorizzazione, dove si potranno assaporare piatti preparati con i prodotti tipici della zona. Non mancherà il dolce tipico di Campiglia: la schiaccia.
Alle 15, sempre in piazza Mazzini, concerto della filarmonica Rossini, poi alle 17,30 a Palazzo Pretorio l’iniziativa «Assaggiati e votati» ossia assaggi e valutazioni dei visitatori, dell’olio presentato dai produttori.

In serata, alle 21,15 al Teatro dei Concordi, spettacolo lirico musicale «Campiglia trenta e lode». L’ingresso è gratuito, ma sarà in vendita il Cd «Campiglia – Le meraviglie di un sogno» prodotto e presentato la scorsa estate da un gruppo di giovani cantanti, i cui proventi sono destinati alla San Vincenzo de’ Paoli. Allo spettacolo partecipano Martina Ghizzani (flauto) e Andrea Giudici (pianoforte) mentre i brani di musica leggera saranno interpretati da Renata Biagi, Barbara Venturi, Chiara Bottai, Veronica Camici, Alice Bertoncini e Luca Marconcini. Franca Grassi leggerà alcune poesie. A presentare sarà Vincenzo Levante.

Domenica continua la festa con gli stand di prodotti tipici e artigianali, l’apertura dell’osteria alle 12 e alle 19. Alle 10 a Palazzo Pretorio tavola rotonda su «L’olio – norme comunitarie e realtà locali» a cui seguiranno le visite ai frantoi.

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 31.10.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO E' PASSATO DAL 1 LUGLIO 2017 DATA TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON CEVITAL?

    Nonostante l'addendum all'accordo di programma, senza il quale Rebrab sarebbe diventato Padrone dello stabilimento, tale data viene comunque considerata dalla nostra testata quella di vero inizio della crisi economica di Piombino. Da allora sono passati solo
    5 mesi, 11 giorni, 21 ore, 36 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it