TERZA SETTIMANA DELL’ARCHEOLOGIA: TUTTI GLI APPUNTAMENTI

In occasione della terza edizione della “Settimana dell’Archeologia”, organizzata dall’Associazione Musei Archeologici Toscani e finanziata dalla Regione Toscana, dal 2 al 6 luglio si succederanno eventi e manifestazioni in circa 80 musei e parchi archeologici della Toscana, enei Parchi e Musei archeologici della Val di Cornia prevede un calendario ricco di aperture straordinarie e eventi di vario genere,
vediamo quali:

MUSEO ARCHEOLOGICO DEL TERRITORIO DI POPULONIA
(Piazza della Cittadella, 8 – Piombino – LI)
Info: tel. 0565 221646 – Email: museocittadella@parchivaldicornia.it
Il museo è aperto da martedì a domenica dalle ore 17.00 alle 23.00
Mercoledì 2 luglio:
– Ore 21.00″La Defensola. Una miniera di selce di 7000 anni fa”
Proiezione Video e Conferenza di Attilio Galiberti (ingresso gratuito alla conferenza)
Venerdì 4 luglio:
– Ore 21.00 “La Preistoria sullo schermo”
Proiezione di filmati nella piazza del museo (ingresso gratuito alla proiezione)
Presso il Bar del Museo è possibile gustare piatti e bevande “neolitiche” €. 5.00
Sabato 5 luglio:
– Apertura straordinaria fino alle ore 1.00 (Ingresso ridotto € 4,00)
Domenica 6 luglio:
– Ore 21.00 “A tavola… 2000 anni fa”
Visita guidata alla ricostruzione di una scena di banchetto etrusco e degustazione di vini e assaggi di ricette dell’antichità.
L’ingresso al Museo è gratuito; per la degustazione € 10,00 (si consiglia la prenotazione)

PARCO ARCHEOLOGICO DI BARATTI E POPULONIA

(Loc. Baratti – Piombino)
Info: Tel. 0565 29002 – e-mail: parcobp@parchivaldicornia.it
Il Parco è aperto tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 20.00
Presso il centro di archeologia sperimentale si terranno laboratori sulla lavorazione della ceramica e della pietra levigata
Venerdì 4 luglio:
– Ore 14.00 – 20.00 “Intorno ad una capanna nell’età del bronzo”
Animazione per grandi e piccini per tornare indietro nel tempo e scoprire come vivevano più di 3000 anni fa…
(Ingresso compreso nel biglietto del Parco)
Sabato 5 luglio
– Apertura straordinaria fino alle ore 1.00
– Ore 19.00: buffet “I sapori della terra etrusca” (prenotazione obbligatoria – € 25,00)
– Dalle ore 21.00 “Notte etrusca”
In una atmosfera unica, nella suggestiva cornice del Golfo di Baratti, è possibile fare una visita guidata della Necropoli di San Cerbone accompagnati da “guide etrusche” (Ingresso ridotto € 5,00)

PARCO ARCHEOMINERARIO DI SAN SILVESTRO
(Via di San Vincenzo 34/b- Campiglia M.ma)
Info: Tel. 0565 838680 – e-mail: parcoss@parchivaldicornia.it
Il Parco è aperto tutti i giorni dalle ore 9.00 alle 20.00
Giovedì 3 luglio:
– Dalle ore 21.00 ”Ivo, l’uomo primitivo”
Le esilaranti avventure di un uomo preistorico pasticcione all’interno della Miniera del Temperino. Animazione teatrale per grandi e piccini di Federico Guerri. (Ingresso € 8,00– è consigliata la prenotazione)
Sabato 5 luglio:
– Apertura straordinaria fino alle ore 1.00
– Dalle 21.00: “La miniera anche di notte”
Un suggestivo percorso sotterraneo alla scoperta delle tracce degli antichi minatori (Ingresso ridotto € 5,00)

Print Friendly, PDF & Email
Scritto da il 27.6.2003. Registrato sotto Senza categoria. Puoi seguire la discussione attraverso RSS 2.0. Puoi lasciare un commento o seguire la discussione

Scrivi una replica

DA QUANTO TEMPO...

  • QUANTO MANCA AL TERMINE DELL'ACCORDO DI PROGRAMMA CON LA CEVITAL DI ISSAD REBRAB?

    Se non viene rescisso il contratto, o rinnovato l'accordo di programma, dal 1° luglio Rebrab non avrà più vincoli con lo Stato italiano, diventerà "Padrone" a tutti gli effetti, e potrà disporre delle sue società e del personale in queste assunto come meglio crederà. Questo avverrà
    3 mesi, 20 giorni, 21 ore, 18 minute fa

Pubblicità

Galleria fotografica

CorriereEtrusco.it - testata giornalistica registrata al Tribunale di Livorno al n.19/2006. Direttore Responsabile Giuseppe Trinchini. P.I. 01409010491
I diritti delle immagini e dei testi sono riservati. È espressamente vietata la loro riproduzione con qualsiasi mezzo e l'adattamento totale o parziale.
Tutti i loghi e i marchi sono dei rispettivi proprietari. I commenti sono di chi li inserisce, tutto il resto copyright 2015 CorriereEtrusco.it